Soggiorno moderno: soluzioni per l’arredo del salotto

Quando si cercano idee per l’arredo del soggiorno moderno è importante ricercare uno stile omogeneo nella scelta di mobili e complementi di arredo. Comprare elementi slegati tra loro – per colore, stile, finiture e materiali – impedisce di creare un ambiente accogliente. Vediamo come arredare una casa contemporanea, dove il salotto moderno è protagonista, imparando a dosare e abbinare i colori con metodo.

Le evoluzioni del soggiorno moderno bianco

Nelle tendenze arredo, il soggiorno moderno bianco, sempre a rischio di risultare anonimo, si sta evolvendo in un ambiente vivacizzato da contrasti di colore che danno carattere. Senza bisogno di eccedere con accostamenti di colore e fantasie, basta curare i piccoli dettagli per fare la differenza. Un elegante divano candido, come Kermesse nelle sue varianti bianco panna, può dare un’impronta ancora più incisiva all’ambiente, se si opta per cuciture ricamate a contrasto.

Quando si cercano idee arredo in grado di spezzare la monocromia del moderno soggiorno bianco, una buona soluzione è sfruttare l’eleganza di colorati divani di design, come quelli proposti nella collezione Kermesse. Divani e poltrone in diverse finiture e nuance impediscono al look bianco totale di appiattire la percezione degli spazi. Si può giocare con le tonalità solari – dal giallo al porpora – dei rivestimenti in tessuto, oppure puntare sull’eleganza discreta delle nuance verdi e blu: si tratta di tinte perfette per dare prestigio a un salotto moderno e hanno un’ottima resa anche nelle finiture in pelle, similpelle ed econabuk.

Idee arredo per il soggiorno moderno e colorato

Less is more è la regola quando l’obiettivo è arredare una casa contemporanea. Mantenere una certa pulizia visiva anche nella scelta cromatica è importante, soprattutto se si arreda un salotto moderno. Con i colori neutri si percorre una strada sicura: le tonalità neutre sono infatti quelle che si prestano meglio a fare da sfondo ad altre scelte decorative che servono a personalizzare l’ambiente. La palette di nuance neutre eleganti e di tendenza è molto ricca: si va dall’avorio al tortora, dal beige alle infinite gradazioni di grigio, tutte nuance facili da accostare ad altri tinte. Per un risultato esteticamente piacevole, conviene fare sempre attenzione al bilanciamento tra colori caldi e freddi, tra tonalità chiare e scure. In questo modo diventa facile imprimere maggiore personalità e dinamismo al salotto moderno.

Valutare spazi e stili di vita

Quando si considerano le diverse idee di arredamento del soggiorno moderno non bisogna trascurare la routine di chi vive la casa. La disposizione dei mobili deve soddisfare le esigenze di tutti ed essere in linea con le abitudini quotidiane. Se ci sono bambini, sarà utile prevedere uno spazio libero davanti ai divani dove possano giocare sul pavimento o sul tappeto. Invece di divani candidi in pelle, quindi, può essere più pratico optare per rivestimenti in tessuto o in similpelle dove siano sfoderabili (e lavabili) tanto i cuscini quanto la struttura, come in alcune varianti della Collezione divani Kermesse.

Se la metratura è ridotta, invece di ingombrare lo spazio con ampi divani a “L”, meglio puntare su una disposizione del divano a due posti accanto a un paio di sedute avvolgenti. In questo senso, sono perfette le poltrona Assolo che coniugano le linee minimali di un design accattivante con l’estrema comodità della seduta profonda. Una volta accomodati, non c’è possibilità di sentire la mancanza di un secondo divano.

Rimani aggiornato sulle novità
del mondo Febal Casa.
Iscriviti alla newsletter