Idee rivestimento cucina

Prima di acquistare una cucina bisogna pensare al rivestimento adatto: sembra un dettaglio irrilevante, ma quando ci si mette ai fornelli è facile rendersi conto di quanto questo elemento sia importante. Non è una questione esclusivamente decorativa, il rivestimento per la cucina moderna, infatti, deve tollerare l’aggressione di umidità, vapore, fumo, calore e unto. Ecco perché è importante scegliere rivestimenti di materiale robusto e facile da tenere pulito. E poi bisogna prestare attenzione anche all’estetica, perché uno schienale tra pensile e piano di lavoro deve integrarsi perfettamente con lo stile della tua cucina. Vediamo insieme alcune idee per il rivestimento in cucina

Addio alla cucina con mattonelle

Lo spazio che sta dietro a piano cottura, lavabo e piano di lavoro merita attenzione perché influisce sullo schema decorativo della cucina. Una volta le piastrelle in cucina erano una scelta scontata. Oggi dal rivestimento per la cucina moderna ci si aspetta giustamente di più, anche in termini di igiene. Gli schienali sono indispensabili per proteggere questi spazi con eleganza purché vengano scelti in armonia con il resto degli arredi. Boiserie in legno, intonaci antimacchia, vetri laccati, resine e materiali che creano un effetto di continuità con il top sono le idee di rivestimento della cucina moderna che fanno tendenza. 

Pietra e marmo: i nuovi rivestimenti nella cucina moderna

Quando sul muro ci sono già delle piastrelle, con il placcaggio nella cucina moderna – applicando il rivestimento in aderenza alla muratura esistente – si possono sovrapporre nuovi rivestimenti sulle vecchie mattonelle. In questo modo si può fissare senza difficoltà uno schienale in tinta con il top cucina e ottenere un risultato di grande impatto estetico. 

Tra i materiali di tendenza, la pietra e il marmo sono i rivestimenti più diffusi nella cucina contemporanea. Sono molto resistenti e perfettamente adatti a prendere il posto delle vecchie piastrelle in cucina. La scelta giusta se ti piace l’idea di una cucina dal design moderno e dai dettagli eleganti. E con le loro venature decorative si prestano a interrompere l’uniformità cromatica di cucine bianche, nere o grigie.

Mattonelle per la cucina moderna? Meglio il legno

Al posto delle ordinarie mattonelle per la cucina si fanno strada altre idee moderne di rivestimento che portano in cucina materiali come il vetro, le resine e l’effetto cemento. 

Questi materiali sono più che adatti a esaltare lo stile essenziale e rigoroso di una cucina con accenti industriali oppure minimal contemporanei. Se non vuoi rinunciare al fascino senza tempo del legno, sappi che oggi è diventato il grande protagonista anche in una zona particolarmente soggetta a macchie e umido come la cucina. 

Nella collezione cucine Febal Casa, come suggerito dalla versione numero 03 della Cucina Chantal, puoi trovare rivestimenti per la cucina che impiegano il legno per portare un tocco di calore alle cucine di gusto contemporaneo e sofisticato.

Rimani aggiornato sulle novità
del mondo Febal Casa.
Iscriviti alla newsletter