Soluzioni per arredare il corridoio

Se le prime impressioni sono davvero quelle che contano, il corridoio è uno degli ambienti più importanti della casa contemporanea. Eppure, complici le geometrie non sempre generose, quando si pensa a come arredare un corridoio spesso ci si rassegna alla semplicità di un aspetto anonimo. In realtà, per arredare un corridoio con cura serve solo investirlo di una funzione, quindi organizzarlo e decorarlo di conseguenza. Se il lavoro viene progettato bene, anche il corridoio più ostico può diventare utile e accogliente quasi come una stanza a sé.

Febal Casa

Come arredare il corridoio all’ingresso

Molto più di un semplice passaggio che conduce in altri ambienti della casa, l’ingresso è un luogo che merita attenzione. Per arredare il corridoio all’ingresso è importante organizzare la disposizione degli elementi di arredo in base allo spazio. Il corridoio è la prima stanza che gli ospiti vedono entrando in casa: una pila di scarpe, cappotti, ombrelli che si accumulano vicino alla porta d’ingresso possono dare un’impressione sbagliata e quasi di disordine. 

Per cambiare aspetto all’entrata basta poco: una poltroncina o una panca dove accomodarsi per cambiare le scarpe e una moderna madia dove riporle in ordine e nascoste alla vista, ad esempio, sono soluzioni perfette per arredare il corridoio all’ingresso in maniera elegante e funzionale. Aggiungi un paio di capienti cesti di vimini accanto alla madia: li puoi usare per riporre gli stivali da pioggia dei bambini o per contenere gli ombrelli.

Come arredare un corridoio stretto

Libreria, ufficio o zona relax: le opzioni trasformiste di un corridoio dipendono molto dalle sue dimensioni. La sfida maggiore si presenta però quando si deve immaginare come arredare un corridoio stretto. In questo caso la decorazione è tutto. Non devi avere paura di sperimentare con il colore, specialmente in uno spazio affamato di luce. Un giallo brillante o una tonalità di blu rilassante creano un ambiente accogliente e cancellano la sensazione opprimente tipica del corridoio stretto.

Per completare l’effetto, bisogna arredare la parete del corridoio, o anche entrambe, con fotografie e ritratti di famiglia racchiuse dentro cornici candide coordinate. Bastano piccole idee per trasformare un corridoio vuoto e anonimo in un sofisticato percorso dal tocco personale.

Come arredare il corridoio poco spazioso

Con mobili ben scelti e decorazioni attente puoi arredare il classico corridoio scomodo, come quello con il sottoscala, e trasformarlo in una zona accogliente e utile per tutta la famiglia. Il primo errore da non fare è mettere una sola lampada a sospensione: crea troppe zone d’ombra. Meglio invece puntare sul minimalismo moderno dei faretti direzionali che rendono il corridoio accogliente. 

Se preferisci un look più tradizionale opta per la fila di lampade a sospensione perché sono scenografiche e fanno apparire il corridoio più caldo e invitante. A questo punto non resta che arredare il corridoio poco spazioso con una libreria componibile. Si possono alternare scaffali, vani contenitori e un comodo piano d’appoggio capace di trasformare il corridoio in una zona home working, come nella soluzione proposta dalla Postazione Home Working Diciotto della collezione FebalCasa – semplice e di grande effetto.

Rimani aggiornato sulle novità
del mondo Febal Casa.
Iscriviti alla newsletter