Divano a seduta estraibile, scorrevole, allungabile: scopri tutti i tipi

Acquistare il divano giusto per il salotto non è una cosa facile e immediata. Sono tanti i fattori che entrano in gioco: lo stile, il design, il materiale e il comfort sono elementi importanti che devono andare d’accordo tra loro fino a creare l’alchimia perfetta. Optare per la pelle o il tessuto? Scegliere un solo grande divano ad angolo o puntare sulla composizione di divani di diverse misure? E oggi che si sta diffondendo l’offerta dei divani con seduta allungabile, la domanda sorge spontanea: meglio il divano classico o il divano con seduta estraibile?

Il divano con seduta allungabile diventa letto

I divani estraibili, con meccanismo scorrevole o meno, arricchiscono di nuovi utilizzi il divano dalla funzione classica. Invece di accostare il pouf per appoggiare i piedi o, anziché scegliere il design scenografico del divano a penisola, si può arredare il salotto con il divano a seduta estraibile che all’occorrenza si trasforma in chaise longue o addirittura in una penisola dove distendersi a fare un sonnellino. 

In base alle esigenze ed alle necessità, grazie al semplice meccanismo estraibile, il divano offre comode soluzioni senza l’aggiunta di altri elementi d’arredo fissi. In commercio ci sono anche tipologie di divani con sedute allungabili a due posti, dotati di un meccanismo scorrevole con motore elettrico che col semplice tocco offrono diverse inclinazioni, fino ad arrivare alla posizione completamente distesa. Questo particolare sistema permette di allungare in maniera indipendente le sedute, in modo da offrire due letti singoli affiancati. Può essere la scelta giusta quando in casa serve un letto supplementare per gli ospiti, ma manca la camera in più. 

Il divano con meccanismo scorrevole anche per la testa

Prima di comprare un divano bisognerebbe poterlo vivere. Sedersi, toccare il rivestimento, provare la seduta sono tutti gesti necessari che precedono l’acquisto consapevole. Questa è una prova che a maggior ragione diventa imprescindibile quando si tratta di verificare l’effettiva comodità di un divano con sedute scorrevoli; così come la solidità del meccanismo che, sollecitato da una apposita pressione del corpo, permette di allungare la seduta fino ad assumere la posizione analoga a quella offerta da una chaise longue

Un divano con sedute allungabili indipendenti l’una dall’altra permette di estrarre anche una sola seduta e asseconda così una fruibilità personalizzata in base ai diversi desideri di chi lo occupa. Esistono anche modelli di divani con un meccanismo scorrevole che coinvolge pure il poggiatesta retrattile, per mimare la sensazione avvolgente di una poltrona. Vista la complessità di questo genere di sedute, è chiaro quanto sia importante verificare con mano l’ottima qualità e la praticità del meccanismo di scorrimento del divano con seduta allungabile, così come il reale comfort offerto dalle differenti posizioni. 

Divani estraibili che non rinunciano al comfort 

Per essere certi che il divano con seduta estraibile faccia per voi, non resta che sottoporlo al test in negozio: il comfort non è solo una sensazione ma è frutto anche di certi particolari. Le gambe devono poggiare sempre bene al pavimento, quindi bisogna controllare che la seduta non sia troppo profonda e nemmeno troppo bassa. Bisogna verificare che la seduta sostenga e non vi si affondi dentro; lo stesso vale per i cuscini dello schienale: devono fornire una superficie piacevole alla quale appoggiarsi, senza essere troppo duri o al contrario assottigliarsi.

Rimani aggiornato sulle novità
del mondo Febal Casa.
Iscriviti alla newsletter