Idee di arredamento per camerette salvaspazio

Se una casa è abitata da una famiglia numerosa, oppure se gli ambienti da condividere non sono grandissimi, ottimizzare gli spazi quando si arreda la cameretta dei ragazzi diventa un’esigenza fondamentale. 

La cameretta dei bambini, in particolare, può facilmente diventare caotica perché, si sa, i ragazzi hanno sempre tanti oggetti “necessari”. Dai vestiti, ai giochi, alle attrezzature per la scuola e per lo sport. 
Ecco perché diventa necessario organizzare la stanzetta con mobili salvaspazio.

Letti per camerette salvaspazio

Il letto in genere è quello che occupa più spazio in camera, soprattutto perché non è possibile ridurne le dimensioni se si vuole dormire in maniera confortevole. 

Se la metratura della cameretta è davvero mini, un letto richiudibile a muro potrebbe essere una buona soluzione. Si apre di sera o all’occorrenza, lasciando tutta l’area libera durante le ore della giornata.

Quando la stanza è condivisa tra più ragazzi, la soluzione più amata è quella dei letti scorrevoli sovrapposti. In questo caso durante i giochi si può disporre di uno spazio centrale libero che di sera lascerà il posto al secondo letto.

Ottimizzare gli spazi con i letti con cassetti

Per sfruttare una camera piccola, l’idea vincente è usare quanti più cassetti per nascondere tutto.
I letti contenitori con cassetti integrati risolvono due esigenze in una: lasciano spazio per dormire e offrono una soluzione salvaspazio per stipare tutto quello che non vogliamo lasciare in giro.

Letto a castello con gradini contenitore

Se non c’è abbastanza disponibilità in ampiezza, la soluzione intelligente è sfruttare l’altezza. Per fare questo, il letto a castello è quello che serve.

Ma non un letto a castello classico di quelli che si vedevano fino a qualche decennio fa. Le camerette per ragazzi moderne offrono soluzioni salvaspazio innovative e smart, con letti a castello dotati di gradini a cassettoni

In questo modo lo spazio occupato dai letti è lo stesso che ne occuperebbe uno solo. In più, la scaletta per raggiungere quello superiore assume una duplice funzione.

Armadi angolari per le camerette bambini salvaspazio

Camerette troppo piccole? Tutto si risolve con un armadio ad angolo in grado di sfruttare ogni centimetro. 

I vantaggi della cabina armadio angolare sono diversi: 

  • la parete si utilizza appieno;
  • la struttura modulare permette di trasformare uno dei laterali in libreria o sistemandoci una scrivania, anche a scomparsa;
  • la zona angolare permette di creare una zona mensole in cui riporre di tutto.

Camerette per ragazzi con zona studio salvaspazio

Il tempo dedicato allo studio è fondamentale per i ragazzi, ed è giusto che abbiano i propri spazi in cui concentrarsi e sentirsi a loro agio. 

L’angolo studio perfetto comprende almeno una scrivania, una sedia e una libreria. Come fare quando i centimetri sono contati? Ottimizzare è sempre la parola d’ordine

La scrivania con libreria integrata ai lati oppure sopra il piano di lavoro è un’idea moderna e pratica. 
In alternativa, si può optare per mensole contenitore chiuse o aperte. In questo caso, oltre all’utilità, si può anche giocare con gli arredi per ottenere uno stile giocoso e dinamico.

Scrivanie a scomparsa per la cameretta salvaspazio

Come con il letto, anche la scrivania può diventare un mobile da tirare fuori solo all’occorrenza. 

Qui la soluzione potrebbe essere o uno scrittoio ribaltabile, fissato alla parete e richiudibile, oppure un elemento scrivania con piano girevole. Il vantaggio, in questo caso, è che quando la scrivania è chiusa, la parte fissa può essere un pratico mobile con cassetti o mensole in cui riporre tutto l’occorrente per lo studio.
E se lo spazio non è mai abbastanza, dei comodi pouf al posto delle sedie diventano dei perfetti contenitori per i giochi.

Rimani aggiornato sulle novità
del mondo Febal Casa.