Soluzioni per arredare la mansarda

Sistemare un sottotetto e arredare una mansarda inutilizzata è un’ottima idea per aumentare lo spazio abitativo a disposizione. Una volta che tetto, pavimento e pareti sono stati ristrutturati, non resta che decidere come arredare la mansarda e destinarla a una delle tante possibilità a disposizione. Camera per gli ospiti, palestra, guardaroba, studio, sala giochi: le idee per arredare la mansarda non mancano di certo, si tratta di scegliere oppure di combinare più soluzioni in una.

Arredare la mansarda come una sala giochi per i grandi

A meno di non avere sempre invitati che si fermano a dormire, sarebbe un peccato arredare la mansarda esclusivamente a camera degli ospiti. Se si studia bene la disposizione dell’arredamento in mansarda, si può sempre ritagliare il posto per un letto, senza rinunciare a un ambiente che può essere vissuto con più frequenza da tutta la famiglia. Una mansarda ben arredata può regalare l’originale opportunità di creare una stanza giochi non solo per i bambini, ma anche e soprattutto per gli adulti. L’idea è allestire un luogo dove potersi rilassare ed evadere. Quello che serve è una combinazione di poltrone e pouf comodi davanti a una grande tv con la console per i video giochi. E poi attorno si può disporre un angolo con un biliardo, le freccette alla parete e, perché no? Magari anche un mobile bar dove poter creare cocktail da servire agli amici.

Arredare la mansarda a guardaroba, ma non solo

Tra le idee per arredare la mansarda quella che maggiormente tenta chiunque è la cabina armadio. Avere un ampio spogliatoio dove poter riporre con ordine tutto quello che non trova spazio negli armadi di casa è un sogno di molti, che si realizza trasformando la soffitta in una cabina armadio moderna e confortevole. Si può arredare la mansarda come un grande camerino, dove cambiarsi ogni giorno. Oppure la si trasforma in un guardaroba destinato a riporre quello che si utilizza di meno, come le attrezzature sportive, le valigie e gli ingombranti capispalla da cambio di stagione. 
Scegliendo una composizione di armadiatura da mansarda, che quindi si inserisce perfettamente negli spazi dove il soffitto ha inclinazioni variabili, si sfrutta anche il perimetro più complicato della stanza e si utilizza la parete a tutta altezza per altri scopi. Si può accostare un letto per gli ospiti oppure si può creare una zona studio che goda della luce proveniente dai lucernari sul tetto. Uno spazio ufficio separato dal resto della casa può rivelarsi molto utile per tenere lontane le distrazioni e dividere i momenti di lavoro dalla vita privata. Bastano una bella scrivania, qualche scaffale alla parete e un paio di sedie comode per arredare la mansarda come un elegante spazio di home working.

Come arredare una mansarda per tenere in forma corpo e mente

Palestra in casa? Si può fare. Se si cercano idee per arredare la mansarda, realizzare un’area fitness da attrezzare con pesi, cyclette, e tappetini per lo yoga è un’ottima soluzione. Basta aggiungere una moderna parete attrezzata con tv e musica, e ci si assicura l’intrattenimento che alleggerisce il senso di noia durante il workout. Se c’è spazio a sufficienza, un divanetto permette di riposarsi a fine allenamento. Ma serve anche per adibire la stanza a oasi tranquilla dove rilassarsi con la lettura. Basta sistemare i libri accanto alla tv sulla parete attrezzata ed ecco che la mansarda diventa il posto ideale dove allenare corpo e mente.

Rimani aggiornato sulle novità
del mondo Febal Casa.