Arredare una cucina moderna piccola: una guida

La conformazione delle nuove abitazioni impone sempre più frequentemente di pensare alla progettazione di piccole cucine moderne. La superficie delle case si riduce, svaniscono ingressi, disimpegni e corridoi e si diffonde sempre più la tipologia di casa con pochi locali e con un living che accorpa soggiorno e cucina. In questo panorama generale, studiare arredamenti specifici per la cucina moderna piccola e ben organizzata è un imperativo. Febal Casa, sempre attenta alle esigenze dell’abitare contemporaneo, disegna cucine con soluzioni versatili e modulari, adattabili a ogni necessità. Vediamo quindi quali alternative adottare per arredare la cucina piccola e moderna con mobili capaci di valorizzare l’ambiente e ottimizzare lo spazio in modo efficace.

Cucine moderne, piccole ma ordinate

La prima regola da seguire per fare apparire grandi le piccole cucine è scegliere mobili chiusi con frontali semplici e colori chiari. Per quanto belli, infatti, gli elementi a giorno creano movimento e affollano di dettagli lo spazio che, essendo già ridotto, sembrerebbe subito soffocante. Stesso motivo per cui è bene che ogni cosa sia chiusa al proprio posto: l’ordine evoca l’idea di un ambiente spazioso, il disordine invece provoca l’effetto contrario. Quindi, è importante conservare in cucina solo l’essenziale e sfruttare letteralmente ogni angolo a disposizione, con comodi cestelli ad angolo estraibili, per riporre quello che non si può eliminare. 

Gli indispensabili delle piccole cucine moderne

Oltre a frigo, lavello e piano cottura, gli essenziali che non possono mancare nemmeno in un piccolo cucinotto sono: il forno a incasso, meglio se combinato, il piano di lavoro, fondamentale che stia tra lavello e piano cottura, i mobili dispensa e i vani per piatti e pentole. Ovviamente, più ce ne sono e più facile sarà avere sempre tutto a portata di mano. Ecco perché conviene rivestire l’intera parete della cucina moderna piccola con i mobili più alti possibili. Nell’elegante proposta cucina Era Febal Casa questa esigenza contenitiva viene soddisfatta con lo sviluppo di colonne, ampiamente attrezzate con un sistema di cesti e cassetti interni, che si mimetizzano quasi perfettamente con le pareti alle spalle, grazie alla finitura in laccato opaco Bianco puro. L’unico dettaglio che rivela l’esistenza di una piccola cucina moderna componibile sono le preziose gole verticali e la maniglia Era in alluminio Champagne, che dettano il ritmo delle colonne e dialogano con gli elettrodomestici di ultima generazione.

Accessori per espandere le cucine piccole e moderne

Anche se lo spazio ridotto impone di ridurre l’arredo all’essenziale, questo non significa che le piccole cucine moderne siano prive di tutta una serie di accessori preziosi in grado di valorizzare l’ambiente. Se è vero che conviene rinunciare agli elementi a giorno, per sfruttare meglio lo spazio contenitivo dei pensili chiusi, è altrettanto vero che anche nelle piccole cucine serve il piano di lavoro. E allora perché non potenziarlo? Nella cucina Ego Line, il blocco di basi avanzate si accompagna a pensili che seguono la profondità delle colonne. Questo permette di posizionare tra piano e pensili gli elementi Modular, dotati di vaschette estraibili per una maggiore fruibilità in cucina. Sempre in termini di ottimizzazione dello spazio, le colonne con ante battenti di questa cucina possono racchiudere un piano ad estrazione in acciaio inox. Una soluzione ingegnosa per aumentare la superficie di lavoro, considerato che include uno schienale in acciaio inox completo di accessori, illuminazione led integrata, presa usb e presa Schuko.

Rimani aggiornato sulle novità
del mondo Febal Casa.