8 idee originali per la camera da letto

La camera da letto è la stanza del riposo notturno e per questo deve essere accogliente e comoda. Ma è anche il primo ambiente che vediamo al mattino, per cui è importante che soddisfi la nostra idea di bello per poter cominciare la giornata in completo relax.

Un arredamento troppo ricco o pesante può stufare e generare ansia, mentre uno troppo anonimo e spento potrebbe appiattire i nostri sensi. La giusta via di mezzo è la soluzione ideale, ecco allora 8 idee originali per arricchire la camera da letto senza appesantirla.

 Utilizzare i tessili per una camera da letto originale

Per avere una camera da letto sempre originale e nuova si può giocare con i tessili. Sia il copriletto che i copri cuscini o le tende vengono cambiate spesso per essere rinfrescate. Tenere a disposizione due o più soluzioni diverse ci permette di dare un aspetto nuovo alla stanza senza grande sforzo. 
Possiamo giocare coi tessili anche per quanto riguarda eventuali poltrone o divani presenti nella stanza. In questo caso cambiare la tappezzeria è un pochino più dispendioso, ma con poco si può dare un aspetto nuovo alla camera.

Idee camera da letto: piante e fiori

Chi dice che piante e fiori non sono adatte alla camera da letto? Il verde delle piante oltre ad essere decorativo, depura la casa restituendo ossigeno pulito. Ecco perché decorare la camera da letto con le piante è un’ottima idea.

Se proprio non ci piace l’idea di avere delle piante vere in camera, possiamo optare per fiori finti da tenere in grandi vasi sopra il comò oppure piccole composizioni da posizionare su una mensola in modo dinamico. 
Un’altra soluzione a tema green: utilizzare una carta da parati a tutta parete. L’ideale è decorare uno solo dei muri della camera, solitamente quella dietro il letto, con carte moderne a fantasia: originale e green.

Un colore particolare per la camera da letto: idee originali

Come arredare la camera da letto senza cambiare il mobilio? Cambiando i colori! 

Se i mobili della stanza sono chiari, imbiancare con un nuovo colore può decisamente modificare l’aspetto dell’insieme. 

Le tinte fredde sono quelle che conciliano il sonno e il relax. Se riusciamo anche ad abbinare il colore delle pareti a quello del copriletto o dei cuscini, il risultato sarà avvolgente e chic.
Con un mobilio bianco possiamo lasciarci andare a colori vivaci per le pareti. Un rosa acceso, un blu avion, o quello che più ci piace. I colori meno adatti per la camera da letto sono il giallo e l’arancio perché trasmettono ansia, così come il viola, considerato una tonalità non molto rilassante.

Abbellire la parete in modo economico e originale

Se non ce la sentiamo di osare con i colori alle pareti ma vogliamo dare vita al retro del letto troppo bianco, creiamo una struttura da riempire di foto e immagini del cuore

Basterà procurarsi una griglia della grandezza desiderata (l’ideale è che la lunghezza corrisponda alla larghezza del letto) e tante piccole pinze con cui attaccare tutte le nostre foto preferite. Per questa composizione, una volta fissata al muro, non sono necessari grandi lavori e il suo pregio è che può essere modificata come e quando ci pare.
Per un’idea extra: dei fili di lucine arrotolati a piacimento intorno alla griglia daranno un tocco giovane e sbarazzino.

Rimani aggiornato sulle novità
del mondo Febal Casa.
Iscriviti alla newsletter