Come sfruttare al massimo un armadio ad angolo

L’armadio ad angolo è una soluzione molto interessante per ottimizzare gli spazi di casa, soprattutto di quelle moderne che solitamente sono concepite con stanze più piccole rispetto a quanto si faceva in passato, e che quindi necessitano di essere organizzate nel dettaglio affinché siano funzionali.
Per mantenere in ordine tutti gli abiti e gli accesori che abbiamo, l’armadio angolare risulta essere la soluzione giusta per massimizzare lo spazio quando si arreda la camera da letto.

Come organizzare gli spazi dell’armadio con angolo

Ci sono centinaia di modi in cui è possibile personalizzare un armadio per una migliore organizzazione dello spazio: accessori per l’armadio, organizzatori, cassettiere e sistemi componibili personalizzati sono solo alcuni, ma come capire cosa è meglio per noi?

È importante scegliere l’armadio ad angolo tenendo in considerazione sia gli spazi della camera a disposizione, che le proprie esigenze pratiche.

Conoscere in anticipo i tipi di oggetti/abiti che devono essere riposti e la frequenza con cui è necessario accedervi, faciliterà la scelta degli accessori componibili per sfruttare al meglio ogni singola anta dell’armadio.

Tutte le soluzioni per un armadio ad angolo funzionale al cento per cento possono essere mixate e organizzate in maniera intelligente in modo da avere le cose necessarie sempre a portata di mano.

La scelta dell’armadio migliore, quindi, non è mai standard e dipende dal bisogno di ciascuno di sistemare il proprio guardaroba. Con Febal Casa hai a disposizione diverse soluzioni di armadi componibili, capaci di adattarsi ai tuoi ambienti e di offrirti lo spazio che stai cercando per organizzare casa.

Usare gli organizzatori per sistemare i vestiti nell’armadio angolare

Tra le alternative per un armadio angolare funzionale possiamo considerare l’utilizzo dalle cassettiere con frontali trasparenti, che aiutano a trovare subito ciò che cerchiamo e a ricordarci dove è riposto. 

Gli spazi inferiori vengono spesso poco considerati e lasciati vuoti: sono invece il posto ideale in cui inserire una scarpiera poco ingombrante ma capiente. 

Così come è possibile utilizzare tutto lo spazio in alto anche se, in caso di armadi molto alti, può risultare scomodo. Questo problema viene risolto impiegando degli appendiabiti saliscendi, che permettano di avere tutti gli abiti ben in vista e di prenderli con facilità.

In alternativa, lo spazio in alto può essere sfruttato per posizionare scatole salvaspazio in cui riporre abiti fuori stagione o oggetti che utilizziamo raramente.

Inoltre, non dimentichiamo gli specchi su una o più ante, oltre a elementi per appendere cinture, cravatte, sciarpe e gioielli. In questo modo tutto è a portata di mano e soprattutto ben ottimizzato.
Infine, in ogni armadio sono utilissimi i ripiani, sia per riporre articoli che non vogliamo appendere, sia come appoggio per ulteriori contenitori portatutto.

Suggerimenti per l’ottimizzazione dell’angolo dell’armadio

Gli angoli degli armadi possono essere più difficili da organizzare in modo efficace.

Le aree sospese possono essere un problema nell’angolo di un armadio, soprattutto per quelli con un “ritorno” profondo, ovvero quella parte dell’angolo che rimane parzialmente nascosta e non visibile all’apertura della porta. Tuttavia, piuttosto che cedere alla disorganizzazione e al disordine, rischiando di lasciare gli spazi inutilizzati, affidarsi ad alcune idee collaudate può essere di grande aiuto.

Una soluzione può essere di pensare all’utilizzo di ripiani angolari curvi per avvolgere l’angolo di 90° dell’armadio, oppure l’introduzione di ripiani estraibili che consentono completa visibilità. 

Tra le soluzioni estraibili, Febal Casa offre anche la possibilità di scegliere tra porta pantaloni estraibile, porta scarpe estraibile o un portabiancheria, anch’esso estraibile.

Infine, un ulteriore aiuto alla visibilità dell’angolo dell’armadio è data dall’illuminazione a LED interna: un elemento indispensabile a cui non tutti pensano ma estremamente utile e, perché no, anche scenografico.

Rimani aggiornato sulle novità
del mondo Febal Casa.
Iscriviti alla newsletter