Arredare la camera da letto: il lampadario

La scelta di un lampadario per la camera da letto offre l’opportunità per creare ambienti di design creativi che incarnano la tua personale idea di stile. 

I lampadari sono soluzioni perfette per dare luce alla stanza, diverse dall’illuminazione da comodino o dalle lampade da terra che, invece, ammorbidiscono e creano punti luce strategici. 

Indipendentemente dallo stile, i lampadari in camera da letto aggiungono sicuramente un elemento romantico e sofisticato a tutto l’arredamento. Ecco una serie di idee e consigli per scegliere il giusto lampadario in camera da letto.

Idee illuminazione camera da letto: dove sistemare il lampadario

Una delle scelte di posizionamento più popolari vuole il lampadario al centro della camera da letto. Questo è anche il modo migliore per illuminare l’intera stanza. Un lampadario con lampadine a vista darà più luce. Assicurati di scegliere una dimensione del lampadario adeguata alle proporzioni della stanza, indipendentemente dallo stile. 
Installa il lampadario ad almeno 2 metri sopra il pavimento, in modo che chiunque passi sotto non rischi di sbattere la testa!

Luci in camera da letto di design

Un lampadario non deve essere sempre il punto focale della camera da letto. 

Scegliere di posizionare la luce principale di lato, sopra il comò o un mobile da toeletta può essere una scelta di design e ha due vantaggi principali: 

  • illumina lo spazio su cui riponiamo oggetti utili;
  • fornisce sufficiente luce a tutta la stanza, anche se non diretta. 

In questi casi, il lampadario dovrebbe essere appeso ad almeno 80 centimetri al di sopra dello scrittorio o della specchiera, per essere sicuri di avere la giusta quantità di luce.

Idee luci camera da letto: sopra il letto

Per un look elegante e regale, opta per un lampadario decorato appeso direttamente sopra il letto
Meglio appendere il lampadario in questa posizione al centro del letto o vicino alla testiera. Qualunque sia la tua preferenza, considera che la parte inferiore del lampadario dovrebbe arrivare a minimo 2,10 metri dal pavimento.

Idee luci per camere da letto classiche

Nelle camere da letto classiche i lampadari grandi e pomposi completano l’arredamento. La camera da letto classica solitamente presenta già un’abbondanza di decorazioni. Il lampadario aggiunge carattere e attira l’attenzione anche verso l’alto. 

Che si tratti di una camera da letto con sfumature contemporanee o semplicemente di una camera da letto con molti elementi, un affascinante lampadario farà sempre un figurone .

Idee lampadari per la camera da letto moderna

I lampadari di cristallo sono senza dubbio la scelta più popolare anche nelle camere da letto moderne per dare risalto all’illuminazione. Nelle camere da letto più grandi con un soffitto più alto, i lampadari a cascata forniscono uno straordinario punto focale e conferiscono agli interni un senso di spazio. 
I lampadari metallici, invece, portano un elemento completamente diverso alla camera da letto contemporanea e possono essere ugualmente avvincenti se usati correttamente. La calda finitura metallica dei lampadari in ottone, ad esempio, sullo sfondo neutro di una camera da letto moderna aggiunge carattere e splendore generale.

Rimani aggiornato sulle novità
del mondo Febal Casa.