Come abbinare tavolo e sedie

Come abbinare un tavolo da pranzo alle sedie giuste: ecco i consigli degli interior designer di Febal Casa. Il tavolo da pranzo e le sedie dovrebbero essere sorelle o gemelle? Qual è la scelta migliore per ottenere una sala da pranzo dall’aspetto curato?

Fino a qualche decennio fa era consuetudine acquistare gli arredi “a pacchetto”, ovvero scegliere composizioni fisse con elementi perfettamente coordinati tra loro. Questa idea è poi passata di moda, fino ad arrivare all’approccio moderno.
Oggi nelle case si preferisce mixare stili, estetica e atmosfera per ottenere un insieme omogeneo ma al tempo stesso dinamico e vibrante. Lo stesso vale per la tua sala da pranzo. L’acquisto del tavolo da pranzo e delle sedie in una suite abbinata, da un lato evita di sbagliare, dall’altro può risultare poco interessante.

Come abbinare le sedie al tavolo

Il tavolo da pranzo è il tuo punto di partenza. Comincia sempre prima con questo e poi scegli le sedie che si abbinano meglio. Considera lo stile, le dimensioni e il materiale del tavolo, e da qui potrai avere idea della migliore sedia in base alla funzionalità, al comfort e, naturalmente, al colore e al materiale.

Come dicevamo prima, se vuoi una sala da pranzo dall’aspetto moderno e dinamico, cerca di evitare che tavolo e sedie siano esattamente uguali. Accostare lo stesso tipo di legno o di metallo per tavolo e sedie può rendere l’ambiente troppo pesante.

Se proprio non riesci a spezzare, un grande tappeto potrebbe aiutarti a movimentare la scena.

Sedie da abbinare al tavolo in legno

L’eccezione alla regola del coordinato a tutti i costi trova fondamento se si ha un tavolo composto di diversi materiali. In questo caso, le sedie possono presentare un elemento in comune con il tavolo, mantenendo la propria personalità. 

Un ottimo esempio è l’abbinamento proposto da Febal Casa con la composizione che include il tavolo Thibaut allungabile in impiallacciato Eucalipto chiaro con top in gres lucido Stone grey. 
A questo si abbina perfettamente la sedia Adele con struttura in faggio verniciato Eucalipto e rivestimento su schienale e seduta in tessuto. Qui il tessuto imbottito prevale sul legno e il top in gres lucido prevale su tutto il resto.

Sedie moderne da abbinare a tavolo in legno

Oltre a confondere i materiali, se vuoi una sala da pranzo dall’aspetto contemporaneo puoi scegliere di mescolare il colore.

Ci sono esempi di sale da pranzo in cui il tavolo e le sedie sono dello stesso colore e possono funzionare (in una casa dall’atmosfera scandinava minimale, per esempio). Ma se vuoi che la tua casa sia più stratificata, ti consigliamo di cambiare il colore delle sedie.
Questo non vuol dire che devi scegliere tinte shock, puoi anche optare per tonalità leggermente differenti. Un buon esempio è un tavolo nero con sedie da pranzo color carbone, o un tavolo in rovere con sedie beige. Ricorda: sorelle, ma non gemelle!

Abbinare sedie al tavolo usando materiali diversi

Il tuo tavolo e le sedie possono essere di un colore simile ma solo se sono fatte di un materiale molto diverso. Ad esempio, le sedute in materiale intrecciato sono ottime per le sedie da abbinare al tavolo di legno.

Considera anche il colore del pavimento quando si abbini il tavolo da pranzo con le sedie. Scegliere il pavimento, il tavolo e le sedie tutti molto simili nel colore può essere un grave errore.

Se hai già fatto questo errore, allora un tappeto è un bel modo per spezzare la monotonia. L’aggiunta di morbidezza sotto il tavolo è anche un ottimo modo per ridurre la sensazione pesante di tutte quelle trame dure in un ambiente da pranzo.

Rimani aggiornato sulle novità
del mondo Febal Casa.