Soluzioni di arredo di un open space rettangolare con cucina e soggiorno

La zona living con pianta rettangolare offre tanti tipi di soluzioni di arredo, ognuna funzionale alle proprie esigenze. Un open space rettangolare con cucina e soggiorno si presta molto bene ad accogliere due ambienti in uno perché la lunghezza della camera permette di distanziare i mobili e differenziarli in base all’uso. 

In questo articolo gli esperti Febal Casa ci aiuteranno a trovare la combinazione di arredamento giusto per soddisfare i bisogni di tutta la famiglia.

Arredare la zona living open space rettangolare

Le case contemporanee sempre più spesso vengono disegnate con una zona living con cucina aperta sul soggiorno. Questo nuovo modo di pensare la casa unisce la necessità di creare spazi abitativi più piccoli, utili a contenere i costi sull’acquisto, alle nuove esigenze di vita che includono ambienti dinamici e multifunzionali, da vivere ogni giorno. 

In una zona living con pianta rettangolare possiamo divertirci a creare diverse soluzioni d’arredo, sfruttando gli angoli e dando più o meno spazio alla cucina o al soggiorno, senza comprometterne la funzionalità.

Ogni cosa al suo posto nell’open space rettangolare

L’open space rettangolare permette di distribuire lo spazio separando visivamente i due ambienti, pur mantenendoli armonici con una scelta studiata di colori e arredamenti

L’idea migliore, quando attacchi e porte/finestre lo concedono, è quella di posizionare la cucina nel lato corto più distante dall’entrata, seguita dal tavolo da pranzo. 
A questo punto si può optare per il posizionamento del divano al centro della stanza in modo che funga da separatore degli ambienti, oppure appoggiandolo al muro, se la stanza è molto stretta e lunga. In questo caso, sarà il tavolo ad avere un ruolo centrale e di primo piano nella stanza.

Come fare se lo spazio rettangolare per l’open space è piccolo

Anche se la stanza è molto piccola, questo non vuol dire dover rinunciare a qualcosa. Con il supporto di un interior designer è possibile creare una cucina su misura in cui mettere solo l’indispensabile con una panca al posto del tavolo. 

Due poltrone e un tavolino sull’altro lato diventano una perfetta zona relax. Utilizzare colori chiari e mensole al posto di pensili o mobili chiusi sarà una buona idea per armonizzare il tutto e dare luce.

Come arredare cucina a vista con soggiorno open space

Arredare in stile moderno la cucina a vista con soggiorno open space permette di rendere lo spazio leggero e confortevole. L’ispirazione scandinava, dai colori naturali e dal design minimalista è una delle scelte più adatte in questi casi. Infatti, i colori chiari come il bianco o il panna, riflettono la luce creando un insieme avvolgente.
Scegliere un solo elemento di un colore più acceso o scuro, come il tavolo oppure il divano, darà quel tocco di personalità in più a tutta la stanza.

L’illuminazione per l’open space rettangolare

Un open space rettangolare dalle linee essenziali acquista carattere grazie a un’illuminazione efficace. Se la stanza gode di più finestre o balconi, delle tende candide e leggere aiuteranno a far filtrare la luce durante il giorno. 
Se invece l’ingresso di luce naturale è limitato, ci si può aiutare installando dei faretti nella zona cottura e dei lampadari a soffitto o a muro negli angoli più bui della stanza. Una soluzione molto chic e contemporanea è data dalle lampade da terra posizionate accanto al divano che regalano un’atmosfera intima e accogliente alla zona living.

Rimani aggiornato sulle novità
del mondo Febal Casa.