Cucine componibili: la nostra guida

Quando si tratta di scegliere i mobili per la cucina, l’acquisto si orienta tra queste due tipologie: le cucine componibili moderne, che vengono realizzate tenendo conto di tutte le esigenze di spazio, funzionali ed estetiche, e le cucine in kit, ovvero mobili con caratteristiche e dimensioni standard, da montare e assemblare. 

Le cucine Febal Casa componibili sono cucine su misura perché oltre a elementi standard, tipici delle cucine modulari, assicurano una grande versatilità che permette di personalizzare il progetto con precisione sartoriale. Ecco perché le cucine moderne componibili sono la scelta migliore per ottenere un arredamento su misura, capace di adattare i desideri di natura estetica alle caratteristiche architettoniche della stanza. 

Cucine basse che sfruttano bene i volumi

Nelle cucine Febal Casa ci sono diverse altezze per le basi e per lo zoccolo, e la stessa versatilità è riservata alla vasta gamma di accessori. Questi plus permettono di adattare i mobili componibili alla cucina superando ogni ostacolo dovuto a particolari caratteristiche architettoniche. 

La grande comodità è anche quella di potere accessoriare tutti i mobili della cucina secondo le esigenze: nella colonna dispensa, per esempio, si può inserire il pratico cesto estraibile da 30 cm, ma anche quello da addirittura 15 cm, così da rendere utilizzabile anche lo spazio più piccolo. Si possono personalizzare tutte le basi delle cucine modulari, così da scegliere scaffali o cestoni capienti, indispensabili per lo stivaggio: una caratteristica molto importante soprattutto per chi predilige le cucine basse invece dei pensili. Naturalmente, i volumi dei cesti delle cucine componibili possono essere configurati e personalizzati scegliendo tra i tanti accessori opzionali. La vasta offerta di piani di lavoro di materiale e spessore diversi si aggiunge, infine, all’estrema flessibilità degli accessori. 

Mobili componibili per la cucina che inventa spazi in più

Chi vuole ottimizzare lo spazio a disposizione e non intende rinunciare ai pensili, trova un’ampia possibilità di scelta nella gamma di cucine componibili moderne Febal Casa. Sono tutte davvero ricche di soluzioni innovative, come il pensile L 30 cm con cestello estraibile, da intervallare a quelli standard, oppure l’elemento sottopensile e l’elemento a giorno soprapiano: entrambi rendono più ricche e accessibili le aree operative. E se bisogna sfruttare al meglio lo spazio, con una cucina moderna componibile, i soprapensili con apertura vasistas sono la soluzione per ottenere una parete di grande impatto scenico e più spazio per lo stivaggio. 
Molto utili anche le cerniere con apertura maggiorata che agevolano l’utilizzo dei pensili e contemporaneamente l’accessibilità dei piani di lavoro. Questa è una caratteristica che si può adottare anche nelle colonne, così da avere un più comodo accesso ai cesti interni ad estrazione totale. Non solo: grazie alla modularità delle strutture componibili della cucina, nelle colonne è possibile ricavare un piccolo ripostiglio porta scope.

Cucine componibili che si integrano nel living

L’altro grande vantaggio delle cucine componibili Febal Casa è la grande varietà di stili ed elementi, talmente versatili da essere perfetti per arredare anche la zona soggiorno del living. Questo significa non avere più difficoltà nell’arredare una cucina affacciata sul soggiorno perché si può mantenere una stessa continuità stilistica che unisce armoniosamente due parti di un unico ambiente. Un perfetto esempio è offerto dalla cucina componibile Modula, dotata di accessori, complementi, moduli a giorno e soluzioni che sono perfetti per arredare anche il Living contemporaneo.

Rimani aggiornato sulle novità
del mondo Febal Casa.