6 idee per illuminare il corridoio

È facile escogitare trucchi per illuminare la casa, ma quando si tratta di rendere luminoso un corridoio stretto, la cosa potrebbe complicarsi. 

Il corridoio è una delle zone più difficili della casa da arredare perché spesso è privo di punti luce e, soprattutto, la zona viene sottovalutata. 

In questo articolo, grazie alla consulenza degli esperti Febal Casa, esploriamo semplici trucchi per lo styling e condividiamo con te idee fantasiose per far sembrare più grandi i piccoli corridoi.

I piccoli corridoi sono lo spazio perfetto per sperimentare. Ecco quindi 6 idee per rendere illuminato il tuo corridoio.

1. Punta sui colori forti

Chi l’ha detto che il corridoio stretto debba avere per forza colori chiari? Se ti piacciono le tonalità scure di tendenza, come il blu navy o il grigio antracite, usale pure, ma in questo caso è meglio colorare tutto. 

Con questo intendiamo dipingere tutte le superfici, dalle pareti ai battiscopa e persino ai soffitti.

Facendo in questo modo, l’effetto visivo fonde insieme tutti gli angoli e le pareti e così ti senti come se lo spazio fosse infinito. Tuttavia, non è un effetto che piace a tutti, quindi se non sei un grande fan dell’impatto forte, procedi con cautela e opta per i toni medi piuttosto che per le tonalità davvero profonde.

2. Tieni il corridoio buio libero e ordinato

Uno spazio ordinato in casa appare sempre più grande, soprattutto in caso di un ingresso e corridoio stretto perché la piccola area non è sopraffatta da oggetti che bloccano il passaggio.

Ovviamente più un corridoio è libero, migliore è anche la qualità della luce, il che fa molto quando si tratta di rendere l’ambiente più ampio e più tollerante.

Se hai bisogno di mobili, come ad esempio una scarpiera, scegli dimensioni minime, evita quello che non ritieni essenziale. Tieni gli oggetti nascosti per assicurarti che cappotti, scarpe, ecc. non distraggano l’occhio. 

Dove è possibile, posiziona scaffali in alto, in modo da mantenere visibile l’intero piano e ingrandire la planimetria.

3. Come illuminare un corridoio lungo e stretto

Se non sei amante dei colori più audaci, segui i consigli più classici e mantieni colori chiari. Niente è meglio della vernice bianca per un corridoio luminoso. 
Aggiungi sorgenti luminose multidirezionali per esaltare il bianco dopo che la luce del giorno è sbiadita.

4. Illuminazione corridoio lungo e stretto

Gli specchi sono un’ottima soluzione di design per gli interni, soprattutto quando si tratta di far sembrare più grandi i piccoli spazi. L’idea di uno specchio da ingresso è un modo semplice ma brillantemente efficace per accogliere la luce in un corridoio
Più leggero e luminoso sembra un corridoio stretto, meno chiuso e piccolo apparirà. Anche un solo specchio, riflettendo gli spazi, può aiutare ad ampliare la prospettiva dell’area limitata.

5. Disimpegno con corridoio 
Dare luce in modo ben pianificato assicurerà che un corridoio stretto sia più invitante e generoso. Per i piccoli disimpegni è meglio puntare a posizionare l’illuminazione al centro del soffitto, per creare un fascio di luce nel mezzo dello spazio.

5. Disimpegno con corridoio

Dare luce in modo ben pianificato assicurerà che un corridoio stretto sia più invitante e generoso. Per i piccoli disimpegni è meglio puntare a posizionare l’illuminazione al centro del soffitto, per creare un fascio di luce nel mezzo dello spazio.

6. Illuminazione con applique per corridoio stretto

Se il corridoio è lungo e stretto, prova le applique. Disegna un percorso con luci su entrambi i lati per incorniciare lo spazio. 

La luce proiettata con forza su ogni lato attira l’attenzione ed allarga l’ambiente, dando un senso di ariosità e spazio.

Rimani aggiornato sulle novità
del mondo Febal Casa.