Gli infiniti utilizzi della libreria divisoria

Come possiamo utilizzare una libreria divisoria in casa? Gli spazi abitativi aperti stanno avendo molto successo negli ultimi anni, ma cosa succede se hai bisogno di creare delle divisioni?  Potresti avere a che fare con una stanza un po’ troppo grande per essere funzionale, o forse ti piacerebbe creare un luogo accogliente per leggere, studiare o rilassarti.

La vita in appartamento, in particolare, richiede spesso una suddivisione degli ambienti in modo creativo per sfruttare al meglio il piccolo spazio. È a questo punto che può entrare in gioco una libreria divisoria.

Infatti, tutto ciò che serve per trasformare una grande stanza in due spazi perfetti è una libreria. Indipendentemente dall’estetica del tuo stile, uno scaffale posizionato strategicamente può essere sia estetico che funzionale.

Idee per creare parete con libreria divisoria

Se vuoi una soluzione rapida per una casa grande, puoi semplicemente sistemare una libreria al centro.

Ma, anche se un semplice scaffale divisorio può già essere abbastanza per ottenere quello che vuoi, puoi anche pensare di osare di più e utilizzare alcuni principi di interior design.

Ecco alcune fantastiche idee per sistemare una libreria per dividere ambienti da cui prendere ispirazione.

Usa una libreria a giorno divisoria

Non vuoi rinunciare del tutto alla sensazione di aperture che si ottiene da un grande spazio? Utilizza uno scaffale aperto come divisorio. Questo consentirà alla luce di fluire liberamente tra i due ambienti, riuscendo comunque a creare quella separazione che stai cercando.

Inoltre, gli scaffali aperti renderanno lo spazio visibile da entrambi i lati: un modo utile, per esempio, per controllare i bambini che giocano mentre stai cucinando.

Dai stile alla tua libreria divisoria

Se usi una libreria per dividere la stanza, gli scaffali di quella libreria sono destinati a diventare un punto focale dello spazio. Fai in modo che diventi anche bella da vedere, sistemando i tuoi libri e altri oggetti in maniera intelligente.

Potresti scegliere di separare i tuoi libri per colore, rivestirli con copertine particolari o aggiungere i tuoi pezzi decorativi preferiti in angoli e fessure.

Mantieni i tuoi scaffali sempre in ordine nel tempo in modo che quando tu o i tuoi ospiti guardano la libreria divisorio, abbia sempre un aspetto curato.

Posizionare libri e oggetti su entrambi i lati degli scaffali

Supponendo che tu stia usando una libreria per dividere uno spazio più grande in due stanze, il divisorio sarà più funzionale se puoi afferrare i libri da entrambi i lati.

Scegli uno scaffale con ripiani abbastanza larghi da ospitare due file di libri, una accessibile da un lato e un’altra accessibile dall’altro. Questo è un ottimo trucco se stai usando una libreria per dividere un angolo lettura o un salotto da una cucina.

Il sistema TRENTA di Febal Casa, ad esempio, riesce a creare un dialogo con il resto degli arredi e può contenere anche un elemento porta TV girevole fruibile da entrambi i lati.

Mantieni la libreria a giorno divisoria neutrale

Se vuoi che la tua libreria divisoria si integri perfettamente nello spazio, cerca di renderla il più neutra possibile. Scegli una libreria bianca della Linea Trenta e arricchiscila con oggetti nei toni del bianco, crema, beige, marrone e grigio.

Man mano che il resto dell’arredamento della tua casa si evolve, non dovrai apportare grandi modifiche alle scaffalature della tua libreria. Ricorda: non puoi sbagliare con una tavolozza neutra!

Rimani aggiornato sulle novità
del mondo Febal Casa.