Idee di arredamento per la zona giorno

La zona giorno è quella parte dell’abitazione che dovrebbe godere dalla mattina alla sera di luce abbondante. Ecco perché di solito il soggiorno è la stanza posizionata a sud e, quando possibile, dotata di tante finestre che permettono il passaggio della luce. La zona giorno vuole la luce perché è la stanza multifunzionale per eccellenza: si legge, si lavora, si cena, si accolgono gli amici, si condivide la vita domestica con gli altri componenti della casa. Per scegliere i mobili della zona giorno, bisogna quindi partire dalle abitudini di chi la abita e allestire così un ambiente dove sia piacevole per tutti spendere parte della propria giornata.

Così dai luce ai mobili della zona giorno

Il cuore del living moderno è sempre l’arredamento della zona giorno che ruota attorno al divano, area di relax e anche di divertimento. Posizionare la zona divano accanto alle finestre è importante per ottenere la luce naturale, se ce n’è poca, si può aumentare con l’aiuto di arredi e rivestimenti di colori chiari. Questi infatti sono la scelta più indicata quando si desidera aumentare la sensazione di spazio e amplificare la luminosità. Ovviamente la luce naturale non basta. Proprio perché nella zona giorno l’arredamento è pensato per permettere diverse funzioni, servono anche diverse fonti di luce specifiche che tra faretti, lampadari, lampade da tavolo e lampade da terra, illuminano ogni parte della zona giorno. 

Una o più lampade a sospensione sono destinate al tavolo da pranzo che occupa una parte importante dell’arredamento della zona giorno. Lampade da terra, che si alternano a faretti e lampade da tavolo vanno disseminate nella cosiddetta zona soggiorno. Qui, tra angolo relax, area lettura con libreria e scrivania, zona conversazione e angolo per la televisione i punti luce si possono armonizzare con quelli già integrati nei mobili del living, come suggerito dalle soluzioni giorno per pareti attrezzate Febal Casa. Ogni attività può essere accompagnata da una luce adeguata grazie a un’illuminazione aggiuntiva. Luce da lettura accanto al divano, lampada da terra vicino all’area giochi, una piccola lampada sul camino… 

Personalizza la tua zona giorno

Quando pensi alla disposizione dei mobili nella zona giorno, fai prima il punto sul tuo stile di vita e le tue abitudini. Quali sono le attività principali che si svolgeranno nel tuo living? Sarà più utilizzato la sera o il giorno? Queste piccole informazioni sono importanti per ottenere la disposizione della stanza in linea con la tua vita quotidiana. Se, per esempio, ci sono i bambini piccoli, prevedere uno spazio libero dove loro possono giocare sul pavimento aiuta a creare una disposizione dei mobili da giorno davvero funzionale e comoda. 

L’obiettivo dell’arredamento della zona giorno è creare uno spazio accogliente dove vivere e sentirsi a proprio agio. Una volta scelti i mobili, devi solo personalizzare l’arredamento della zona giorno secondo i gusti personali. Scegli con cura il colore alle pareti e poi rivestile con fotografie e quadri che danno carattere alla zona giorno.

La zona soggiorno? Piccola, ma sempre confortevole

Anche in una piccola zona giorno l’arredamento può essere di grande effetto, confortevole e accogliente. Per una zona soggiorno piccola, prediligi mobili multifunzione come la libreria che diventa anche una parete divisoria, se ami l’atmosfera da bozzolo moltiplica i cuscini sul divano e limita al minimo la distanza tra divano, poltrona e tavolino da caffè. Se invece vuoi puntare sulla atmosfera conviviale, i mobili della zona giorno ruotano attorno alla disposizione di un paio di divani o di un divano angolare, accompagnati da poltrone e pouf.

Rimani aggiornato sulle novità
del mondo Febal Casa.
Iscriviti alla newsletter