Consigli utili sull’armadio da cucina

Potrebbe non importarci cosa si nasconde dietro le ante di un armadio cucina chiuso. Dopotutto, quello che non si vede, non è importante, giusto? Forse potresti pensarla così, almeno finché non provi a tirare fuori una teglia o un coperchio e tutto comincia ad apparire complicato. 

Anche se non hai spazio per riporre pentole, provviste e accessori, puoi permettere alla tua cucina di esprimere tutto il suo potenziale. 
Con dei semplici trucchi per organizzare gli scomparti dell’armadio in modo adeguato, potrai liberarti dal disordine una volta per tutte.

Prendi in considerazione un armadio cucina chiuso

Gli armadi chiusi danno alle cucine un aspetto ordinato e pulito. Se ci piace lo stile minimal e vogliamo tenere sempre tutto sotto chiave, optiamo per un mobile armadio ad ante chiuse

La cucina Traccia di Febal Casa offre una varietà di soluzioni, tra cui cassetti, elementi estraibili, mensole. Il tutto con uno stile elegante e semplice, che risulta ordinato ma non asettico.
L’interno dei mobili Traccia di Febal Casa può essere personalizzato per creare spazi che assecondano le esigenze della famiglia. E tutto rimane a portata di mano.

Usa elementi estraibili nell’armadio da cucina

Spezie, pasta, olio e altri elementi essenziali per cucinare possono essere conservati con moduli estraibili in una parte della dispensa. Questo mantiene tutto nascosto ma di facile accesso all’occorrenza. 
Se sistemi tutto in ordine e catalogato per tipologia, riuscirai sempre a trovare quello che ti serve senza sforzi e senza rompere nulla! All’interno dei cassettoni o nelle mensole estraibili puoi usare ceste e organizer per suddividere pentole, coperchi e padelle.

Utilizza mensole e ante nascoste per riporre gli elettrodomestici

L’armadio da cucina è una valida soluzione per tenere in ordine e a portata di mano tutti quei piccoli elettrodomestici di uso quotidiano, senza lasciarli costantemente a vista. 

Il tostapane, il frullatore, lo spremiagrumi: sono tutti piccoli elementi che aiutano a mantenere l’alimentazione varia e divertente. Al tempo stesso, se lasciati in giro, possono creare facilmente confusione in cucina. 

L’idea degli esperti Febal Casa è quella di dedicare un’anta dell’armadio a tutti questi elettrodomestici: in questo modo saranno sempre pronti all’uso, ma senza creare confusione sul piano di lavoro.

Quali ante utilizzare per l’armadio da cucina

Le ante della credenza in cucina, così come quelle di tutti gli altri mobili, vanno scelte tenendo in considerazione sia gli spazi a disposizione che la praticità. Le ante a battente sono le più tradizionali, molto richieste sia per il prezzo contenuto che per la reale praticità.

Progettando un armadio da cucina funzionale, Febal Casa ti dà la possibilità di spaziare attraverso diverse soluzioni per le ante, dalle scorrevoli a quelle con apertura a soffietto, fino alle aperture a ribalta.
Oltre al tipo di anta, considera anche il materiale delle ante e le maniglie. Oggi sono molto attuali i modelli di ante con maniglia integrata: questi permettono una facile presa, oltre che diventare un elemento distintivo dell’arredamento.

Rimani aggiornato sulle novità
del mondo Febal Casa.